Rebus Di Massimo: lui vuole restare, ma Di Campli spingerebbe per l’addio

Prima vi abbiamo parlato delle delicate situazioni di Esposito e Conson, ancora lontani dal rinnovo di contratto con la Samb per la prossima stagione.

Occhio, però, anche al rebus Di Massimo: il giocatore vorrebbe restare e ha ancora due anni di contatto con il club del presidente Fedeli, ma il suo procuratore Di Campli preferirebbe fargli cambiare aria per vederlo giocare con maggiore continuità.

Di Massimo finora ha collezionato 60 presenze e 7 gol in rossoblù, anche se le apparizioni in campo sono spesso arrivate a partita in corso. La scintilla con il pubblico non è mai scattata, ma l’ex Juventus Primavera vorrebbe provare a rimettersi in gioco per la terza stagione consecutiva con la stessa maglia.

Commenti

comments