Squadre B: presto ci sarà una vera rivoluzione in Serie C

Da ormai diverse settimane si discute dell’introduzione delle squadre B nel calcio italiano, con tanti pareri discordanti tra loro. La formula è stata ufficializzata, ma nella stagione 2018/2019 non dovrebbero essere più di 3 le seconde squadre delle big di A partecipanti al campionato di Serie C: tutto dipenderà dal numero di club che non si iscriveranno in Lega Pro e di quante, tra retrocesse dalla C e partecipanti ai playoff in D, tenteranno la strada del ripescaggio per giocare tra i professionisti.

La vera rivoluzione, però, ci sarà dalla stagione successiva, quando si passerà ad almeno una decina di squadre B: i posti per il loro ingresso saranno regolamentati, con lo stop agli inserimenti tramite il ripescaggio.

Commenti

comments