Chiusa una partnership con il Città di Ciampino dell’ex rossoblù Mirra

In attesa delle mosse sul mercato over, la Samb continua a cercare giovani di qualità in giro per l’Italia e a riguardo la società del presidente Fedeli ha chiuso una partnership con i dilettanti del Città di Ciampino, militante in Eccellenza.

Ci pensa direttamente Gianluca Mirra, DS del club laziale e in passato protagonista nel settore giovanile rossoblù, a spiegare di cosa si tratta:

“Siamo lieti di annunciare questa partnership – ha dichiarato al sito ufficiale del Città di Ciampino -, grazie alla quale tutti i nostri tesserati entreranno nell’orbita di osservazione del club del presidente Fedeli. La fase di osservazione dei nostri ragazzi si svolgerà soprattutto nei primi tre mesi della stagione, quando tra il sottoscritto e la Samb ci sarà un costante confronto sui nostri giocatori: i nostri atleti verranno poi visionati personalmente da Andrea Fedeli e da altri osservatori del club sul territorio.

In questi tre mesi loro faranno delle valutazioni per capire quali sono i giocatori maggiormente valorizzabili, i quali nella  dalla seconda parte dell’anno andranno a San Benedetto del Tronto per conoscere il posto e fare una serie di allenamenti: a seguire, si valuterà se un eventuale trasferimento può interessare sia al giocatore che alla Samb e in caso affermativo ci sarà già un accordo stipulato per la cessione del giocatore a condizioni predefinite”.

Commenti

comments