La frecciata di Atzori: “In Serie C tecnici tartassati, l’esordiente è più malleabile”

Il suo nome in estate è stato accostato a lungo alla panchina della Samb, con lo stesso Andrea Fedeli che sveló l’interesse rossoblù e i contatti tra le parti.

Poi la scelta è caduta su Magi e Gianluca Atzori è ancora senza squadra. Intervistato da TuttoC.com, l’ex allenatore della Sampdoria si toglie qualche sassolino dalla scarpa e lancia frecciati all’intero movimento di Serie C:


“Il mio futuro è incerto, come quello di tutti gli allenatori. Oramai la nostra categoria è veramente tartassata e mi auguro che gli addetti ai lavori si rendano conto di questo. I tanti allenatori esordienti in Serie C? Molte società affidandosi ad un allenatore esordiente nascondono così il vero problema, quello di tipo economico. Naturalmente l’esordiente è più malleabile e ci si può parlare con più tranquillità rispetto all’allenatore navigato che sa quello che vuole. Credo che la spiegazione sia proprio questa…”.

Commenti

comments