La Samb molla Marchi, il centrocampo sarà ricostruito

l'esultanza di Marchi

Nel giorno in cui la Samb ufficializza l’arrivo di Panaioli e Sala, saluta Alessandro Marchi. Il centrocampista di Urbino non rientra più nei piani tattici della compagine rossoblù e dunque, anche il centrocampo verrà plasmato secondo le idee di Magi. Si ripartirà da Bove e Gelonese, i superstiti della passata stagione, a questi verranno affiancati alcuni giocatori più esperti che mister e dirigenti hanno già individuato.

Da monitorare anche la situazione relativa al difensore Mirko Miceli. Lui ha un altro anno di contratto, ma è cosa nota ormai che il suo procuratore vorrebbe un ritocco dell’ingaggio visti gli interessamenti di club disposti a pagargli uno stipendio maggiore. La Samb per ora mantiene la linea dura, annunciando che il calciatore ha un accordo per un’altra stagione e deve rispettarlo, ma sarà difficile tenere un atleta scontento. La situazione va dunque monitorata.

Commenti

comments