Parla il patron Fedeli: “L’agente di Stanco non ha ancora chiamato”

Come anticipato dalla nostra redazione nelle scorse ore, in casa Samb è tutto bloccato sul fronte mercato in entrata. C’è attesa per risolvere la situazione Miceli e soprattutto quella riguardante Francesco Stanco.

Era previsto un incontro entro oggi tra la dirigenza rossoblù e l’entourage del calciatore, ma il faccia a faccia è stato rinviato al fine settimana (venerdì o sabato potrebbe essere il giorno buono) a causa di impegni lavorativi a Milano del procuratore dell’ex Modena.

Il presidente Franco Fedeli, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, commenta la situazione:

“Avremmo dovuto vederci a Roma tra ieri e oggi, ma l’agente di Stanco ci ha chiesto di rinviare per impegni lavorativi, dicendo che si sarebbe fatto vivo lui una volta sistemato tutto per incontrarci. La chiamata ancora non è arrivata, ma voglio provare ad essere ottimista. Speriamo di fissare presto questo incontro per vedere come risolvere la situazione”.

 

 

Commenti

comments