Tutto pronto per il “Premio Liberi Bizzari”: quante eccellenze a San Benedetto

Si è tenuta nella tarda mattinata di oggi la conferenza stampa di presentazione della 25^edizione del “Premio Libero Bizzarri“, in programma il 29 luglio ad Arquata del Tronto e dal 30 luglio al 4 agosto a San Benedetto, presso la Palazzina Azzurra con Maurizio Compagnoni nelle vesti di presentatore.

Prima verrà data la giusta importanza agli eventi sismici che hanno colpito il nostro territorio, poi si passerà a intense serate in cui si parlerà di calcio e sport in generale. Sarà ospite la Sambenedettese Beach Soccer, definita “eccellenza del territorio a livello mondiale”.

Molti i vip che sbarcheranno in Riviera per questa importante manifestazione: dal campione brasiliano Josè Altafini (ex calciatore protagonista con le maglie di Juventus, Milan e Napoli in Italia) ad Arrigo Sacchi, storico allenatore dei rossoneri e della Nazionale azzurra.

Parteciperanno al “Premio Libero Bizzarri” pure il grande Paolo Beni, Andrea Butti (direttore dell’Empoli), l’ex ala dell’Inter Franco Causio e Maurizio Costanzi, direttore sportivo del settore giovanile dell’Atalanta. Saranno in azione anche le telecamere di Sky, per un evento che darà lustro a tutta la nostra città.

 

Commenti

comments