Simeri-Samb, ancora zero contatti: decisivo l’eventuale ripescaggio del Novara

In questi giorni vi abbiamo fatto il punto della situazione sul fronte Simone Simeri, attaccante mai dimenticato da Andrea Fedeli dopo il mancato arrivo nel 2015, con lo stesso AD rossoblù che si è lasciato andare ad un “mi piacerebbe molto lavorare con lui….” .

Sia Fedeli junior che il giocatore, però, avevano confermato come non ci fosse nessuna trattativa in corso e al momento le cose non sono cambiate, con zero contatti tra le parti.

Andrea Fedeli ha ammesso che non prenderà in considerazione l’ipotesi prestito e che la pista Simeri (così come qualsiasi altra per l’attacco) si scalderebbe solo in caso di arrivo a titolo definitivo.

Tutto, però, dipenderà dal possibile ripescaggio del Novara in Serie B: in caso di riammissione dei piemontesi nel campionato cadetto, infatti, Simeri non si muoverebbe da lì  e ogni discorso sulla sua partenza sarebbe chiuso.

Entro il 4 agosto si dovrebbe conoscere con certezza l’esito del ripescaggio e a quel punto il futuro del bomber ex Juve Stabia prenderà una strada molto più delineata…

 

Commenti

comments