La Samb e le chiavi del centrocampo: “Oltre a Bove c’è anche Panaioli”

La Samb si prepara per arrivare al meglio all’inizio del campionato di Serie C, che scatterà finalmente nel weekend del 15/16 settembre.

La società rossoblù ha costruito una squadra fatta di gente esperta e soprattutto giovani interessanti, con le chiavi del centrocampo che dovrebbero essere affidate a Gabriele Bove, talento in cerca della definitiva consacrazione.

Il DS Lamazza ha parlato benissimo di lui, spiegando però che in rosa c’è anche un altro gioiellino pronto a sostituirlo nella posizione di playmaker:

 “Bove può fare il playmaker con ottimi risultati, puntiamo tanto su di lui e pensiamo possa essere l’anno della sua esplosione. Il talento non si discute, non credo avesse bisogno di giocarsi il posto con un giocatore più esperto. In rosa abbiamo Panaioli che può sostituirlo al meglio, hanno qualità simili”.

Non dimentichiamo poi che la Samb può contare anche su uno come Ilari, centrocampista in grado di giocare senza problemi da regista oltre che da mezz’ala. Quando Bove dovrà tirare il fiato, dunque, ci si può sempre affidare ad una mediana composta dal trio Ilari, Signori e Gelonese.

 

Commenti

comments