La Samb e i numeri di maglia: Stanco si prende la “9”, Russotto ripiega sul “32”

La Samb ha disputato due partite ufficiali nella nuova stagione, entrambe di Coppa Italia Tim, con la vittoria casalinga contro l’Unione Sanremo e la sconfitta esterna contro lo Spezia.

In entrambe le occasioni era assente Francesco Stanco, in quei momenti vicino all’addio e invece alla fine rimasto in rossoblù. L’attaccante ex Modena ha scelto anche un numero pesante (il “9“) per questo campionato, mentre il grande acquisto Russotto ha dovuto ripiegare sul “32.

Il trequartista romano ha sempre avuto un debole per la “10“, indossata in molte tappe della sua carriera, ma è stato bruciato sul tempo da Calderini, arrivato a San Benedetto qualche settimana prima di lui.

Il numero 2, lo scorso anno sulle spalle di Conson, va invece ad un altro nuovo acquisto, quel Giacomo Biondi che si giocherà una maglia da titolare con Miceli e Zaffagnini nella nuova difesa rossoblù.

Commenti

comments