Oggi Stanco può ‘sbloccare’ Lulli: “Basta tira e molla”

Ieri vi abbiamo svelato l’incontro tra la dirigenza del Pordenone e l’entourage di Francesco Stanco, in programma nel pomeriggio di oggi.

L’obiettivo è quello di sbloccare lo scambio con Luca Lulli, che aspetta solo un segnale per mettersi in macchina e tornare nella sua amata San Benedetto. Matteo Lovisa, uomo mercato dei ramarri, è sicuro che l’affare si possa chiudere a breve, ma il presidente Fedeli fa capire di voler stringere i tempi:

“L’affare dipende da quello che farà il Pordenone con Stanco – ha dichiarato il patron rossoblù al Corriere Adriatico – , ma i tira e molla non sono mai positivi e quindi la possibilità che l’attaccante possa restare a San Benedetto c’è ancora. Speriamo bene, oggi può essere un giorno importante”.

Ore decisive, dunque, visto che da Pordenone arrivano conferme sull’incontro odierno tra Lovisa e Tinti, agente di Stanco: la fumata bianca, dunque, può arrivare proprio alla vigilia del Ferragosto…

Commenti

comments