Fedeli jr: “Inizio pessimo. Il mister? Sta facendo esperimenti che poteva fare prima”

E’ seriamente preoccupato l’ammininistratore delegato Andrea Fedeli, l’inizio di campionato senza vittorie, ma soprattutto le prestazioni espresse fanno storcere il naso al dirigente rossoblù che al Corriere Adriatico dichiara: “E’ il peggior inizio di stagione da quando siamo nel calcio. Ne soffre prima il cuore e poi il portafoglio. Le colpe? Possono essere di noi dirigenti nella costruzione della squadra, come il fatto che questo organico non riesca a reggere la pressione. Di segnali che qualcosa non va ce ne sono stati parecchi”. 

Ad Andrea Fedeli non ha convinto il tentativo da parte di mister Magi di utilizzare la difesa a tre: “Francamente non so perchè siamo passati da una difesa a quattro a quella a tre. Forse il mister si sente più sicuro con questo nuovo modulo, ma sono due mesi e mezzo che ha in mano questa squadra e forse se ne poteva accorgere prima che ci sarebbe stato questo cambiamento. L’aggravante sta nel fatto che, per lo slittamento dell’inizio del campionato, abbiamo avuto un mese in più per capire determinate cose”.

 

 

Commenti

comments