Fedeli: “I tifosi fanno bene ad insultare i nostri calciatori”

Non crede ai suoi occhi il patron della Sambenedettese Franco Fedeli. Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione non ha confermato l’esonero di Magi ed è furioso con i calciatori:

“Cosa volete che dica dopo l’ennesimo schifo, io sinceramente mi sono rotto le palle di questi calciatori, i tifosi hanno fatto bene ad insultarli. Non abbiamo preso nessuna decisione sull’allenatore, la prenderemo in settimana, ma cosa deve fare un allenatore se ha questi giocatori a disposizione? Nessuno che ha mordente, nessuno che onora questa maglia. Il ritiro? Ma quale ritiro, i giocatori questo sono, è inutile mandarli in ritiro. Abbiamo sfidato tutte squadre alla nostra portata facendo delle figuracce ed io mi sono davvero rotto le palle. Sinceramente non ci aspettavamo una cosa del genere, evidentemente non ha colpe solo l’allenatore”.

 

Commenti

comments