Federico su Teramo-Samb: “Entrambe le squadre hanno grande voglia di riscatto”

Sandro Federico

Sandro Federico e la Samb, un rapporto durato pochi mesi a causa di note incomprensioni tra la società e il direttore sportivo, ora al Teramo e pronto a sfidare la sua ex squadra nel delicato incrocio di domenica pomeriggio.

Intervistato dal Corriere Adriatico, Federico parla dell’importanza del match contro i rossoblù:

“Non voglio tornare su quello che è successo con il presidente Fedeli, ormai è acqua passata. Diciamo che abbiamo avuto un buon rapporto per i primi mesi, poi si è rotto qualcosa. Io predicavo la calma dopo il primo posto raggiunto e dall’altra parte si tirava troppo la corda. La Samb? Domenica l’ho seguita contro il Renate e mi è sembrata una squadra ancora in cerca del proprio equilibrio. Sicuramente in entrambi i club c’è grande voglia di riscatto, nessuno dei due può permettersi un’altra sconfitta, ma credo che le partite d’esordio siano sempre poco attendibili”.

Teramo-Samb, ancora pochi giorni e la palla passerà finalmente al campo.

Commenti

comments