Game over Samb: i rossoblù perdono anche a Gorgonzola

La Samb perde anche a Gorgonzola, con la Giana Erminio che stende i rossoblù 2-1 nel match disputato oggi pomeriggio al “Città di Gorgonzola” e valido per la quarta giornata del campionato di Serie C, girone B.

Mister Giuseppe Magi si affida ancora al 3-5-2 e schiera il tandem offensivo Di Massimo-Calderini, lasciando nuovamente in panchina Russotto. I rossoblù ci provano al 2′ con un tiro alto di Gemignani, mentre al 12′ la Giana si vede annullare un gol di Lunetta per fuorigioco del gioiellino scuola Atalanta al momento del colpo di testa.

I padroni di casa sembrano più pericolosi, ma a passare in vantaggio è la Samb: grande azione personale di Signori, che va in percussione e al 30′ porta in vantaggio i suoi facendo esplodere il settore ospiti.

La Giana, però, reagisce subito e al 42′ pareggia grazie a Perna, che batte Sala su cross di uno scatenato Lunetta e grazie ad una difesa rossoblù inspiegabilmente immobile sul traversone basso. Il primo tempo, dunque, finisce 1-1 a Gorgonzola.

Nella ripresa le squadre abbassano i ritmi, con la Samb che non riesce più a farsi pericolosa nell’area avversaria: al 54′ ci pensa Chiarello a completare la rimonta segnando il gol del 2-1 davanti a Sala.

Rapisarda e compagni accusano il colpo ed è addirittura la Giana Erminio a sfiorare la terza rete in contropiede: il risultato non cambia fino alla fine e la Samb resta ferma a quota due punti dopo quattro giornate. Per i rossoblù adesso è davvero notte fonda.

Commenti

comments