La favola dell’ex Mancuso: una serata da CR7

Un giocatore che a San Benedetto ha lasciato un ricordo bellissimo, dopo una stagione strepitosa chiusa da capocannoniere di tutta la Lega Pro con 26 gol segnati e una maglia sudata fino all’ultimo secondo.

Parliamo di Leonardo Mancuso, che evidentemente in riva all’Adriatico riesce ad esprimersi come mai prima nella sua carriera. Dopo aver sempre usato parole di amore verso la Samb, ora l’ex rossoblù si sta imponendo da assoluto protagonista in Serie B a Pescara.

Oggi Mancuso si è preso tutti i “titoli” di cronaca grazie alla serata di ieri, definita anche una serata “alla CR7“, con riferimento al suo numero di maglia e alle due perle con cui ha steso il Crotone.

Una doppietta spaziale, due prodezze messe a segno al 19′ e 54′, la seconda quasi spaccando la porta calabrese. Tanti tifosi della Samb lo rimpiangono, soprattutto ripensando al fatto che uno come lui sia dovuto partire a parametro zero…

 

Commenti

comments