Serie C 2018/2019: ecco il focus sui gironi dopo lo stop ai ripescaggi

Lo stop ai ripescaggi in Serie B è ufficiale (resta solo da decidere su un ricorso del Catania ma ormai la sentenza sembra definitiva), con la Serie C che conseguentemente comprende oggi ben 59 squadre.

Secondo indiscrezioni raccolte da TuttoC.com, nel corso del Consiglio Direttivo che si è tenuto a Firenze questo pomeriggio, ci sarebbe già la bozza dei tre gironi che comporranno la categoria (domani mattina alle ore 11,30 i calendari), due da 20 e uno da 19 squadre:

GIRONE A:
 Albissola, Alessandria, Arezzo, Arzachena, Carrarese, Cuneo, Gozzano, Juventus U23, Lucchese, Novara, Olbia, Piacenza, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Pro Patria, Pro Piacenza, Pro Vercelli, Robur Siena, Virtus Entella.

GIRONE B:
 Albinoleffe, Fano, Feralpisalò, Fermana, Giana Erminio, Gubbio, Imolese, Monza, Pordenone, Ravenna, Renate, Rimini, SAMB, Sudtirol, Teramo, Ternana, Triestina, Vicenza, Virtus Verona, Vis Pesaro.

GIRONE C:
 Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cavese, Juve Stabia, Matera, Monopoli, Paganese, Potenza, Reggina, Rende, Rieti, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Vibonese, Virtus Francavilla, Viterbese.

Commenti

comments