Beni para la Biagio Nazzaro: il Grottamare vince 1-0

Vittoria importante per il Grottammare, che davanti al pubblico amico conquista tre punti contro la Biagio Nazzaro e festeggia un successo che serve per classica e morale.

I biancocelesti di mister Manoni vincono 1-0, mettendo in discesa la partita già nel primo tempo grazie ad un bel gol di Traini, che al 34′ stacca di testa su calcio piazzato e porta avanti i suoi: prima delle rete c’erano comunque state altre occasioni per i padroni di casa, prima con D’Angelo e poi con De Panicis.

Strepitoso il sambenedettese Beni (nipote delle storico portiere della Samb), che nella ripresa compie due miracoli e salva il risultato per il Grottammare: clamorosa l’ultima parata allo scadere (90′) su un colpo di testa a colpo sicuro di Cavaliere.

 

GROTTAMMARE: Beni; Orsini (25’st Mancini), Vespasiani, Oresti, Vallorani; Traini (47’st Di Antonio), Haxhiu (33’st Ioele Michele), De Cesare; D’Angelo (37’st Rapagnani), Ciabuschi, De Panicis (18’st Maiga Silvestri). A disp. Renzi, Ioele Andrea, Di Giorgio, Casolla. Allenatore: Manoni.

 

BIAGIO NAZZARO: Bolletta; Gregorini, Savini, Disabato, Domenichetti; Parasecoli (22’st Maggi), Cecchetti, Rossini (20’st Remedi), Antonetani (37’st Fernandes); Pieralisi, Cavaliere. A disp. Giovagnoli, Miecchi, Giacometti, Santini, Brega, Cingolani. Allenatore: Fenucci.

 

 

Commenti

comments