Grottammare e Porto d’Ascoli, pareggi beffa nell’ultima giornata di campionato

Niente da fare per il Porto d’Ascoli, che nell’ultimo weekend ha sciupato la grande occasione per portare a casa la prima vittoria nel nuovo campionato di Eccellenza. Gabrielli al 14′ e Kabasele al 18′ portano addirittura i piceni sul doppio vantaggio a Montefano, prima del gol su rigore di Aquino che riapre tutto al 36′. Il Porto d’Ascoli nella ripresa sfiora più volte la terza rete, ma alla fine subisce la beffa: ci pensa Mengoni all’80’ a pareggiare per gli ospiti sugli sviluppi di un calcio piazzato.

 

Finisce in parità anche la sfida tra la San Marco Lorese e il Grottammare, disputata su un terreno di gioco ridotto davvero in pessime condizioni. Pronti via e il bomber Ciabuschi porta subito avanti i suoi al 1′, con una bella conclusione ravvicinata. La San Marco accusa il colpo, ma trova il pareggio proprio sul finale di primo tempo (46′) grazie a Mancini che fulmina Beni da due passi. Nella ripresa le occasioni latitano e il risultato non cambia più, con l’1-1 che lascia tanto amaro in bocca al Grottammare.

Commenti

comments