Lulli ritorna da ex: “Lo scambio con Stanco era fatto, ma ora auguro a lui una grande annata“

Come vi abbiamo riportato più volte durante l’estate, era tutto fatto per lo scambio tra Samb e Pordenone riguardante Luca Lulli e Francesco Stanco. Poi tutto saltato a causa del mancato accordo tra i rossoblù e l’attaccante, con il centrocampista ex Catania che domani tornerà nuovamente da ex al Riviera delle Palme con il suo Fano. Ecco le parole di Luca Lulli rilasciate al Resto Del Carlino:

“Io avevo l’accordo totale con tutte e due le società, era praticamente fatta ma alla fine è mancata l’intesa tra Stanco e la Samb. Ora però sono cose che non mi riguardano più, anzi sono contento che Stanco sia tornato al gol contro il Monza. Lui può essere importante per i rossoblù e gli auguro una grande annata a San Benedetto. La partita di domani? È sempre un derby molto sentito qui a Fano, quindi vogliamo ottenere un risultato importante. Entrambe le squadre vorranno fare bene, anche perché un passaggio del turno dà sempre morale. Le difficoltà della Samb? I valori non sono quelli espressi dal campionato finora, basta guardare le posizioni di Feralpisalò e Fermana. La Samb risalirà, ne sono certo”.

Commenti

comments