Stanco si è preso la Samb

Francesco Stanco in azione contro il Fano

Francesco Stanco in “on fire”. Come far cambiare opinione ad una città in meno di un mese, chiedetelo all’attaccante della Samb che sui social è passato dal subire critiche ad essere osannato. Per carità, il giudizio dei bomber è sempre condizionato dai gol e Stanco ha iniziato così così, è’ stato anche messo fuori rosa per una settimana, poi però si è capito che è l’unico in grado di reggere sulle sue spalle il peso dell’attacco, costa che ora sta facendo.

Tre reti nelle ultime quattro partite, tutte marcature che hanno fruttato punti alla Sambenedettese. In poche settimane lui è la prima certezza di questo gruppo che prova a cercare una propria identità dopo un inizio orribile. Mister Roselli ha giudicato pareggio di Fano “importante e pazzesco”, ed in effetti è utilissimo perchè mette nella testa dei ragazzi l’idea che questo gruppo può farcela. Dopo i tanti ko sconcertanti adesso la Samb ci crede, lotta ed ottiene. Certo il calendario è durissimo ma vien da pensare che si vede la luce in fondo al tunnel e Stanco è uno di quelli che sta trascinando la sua squadra fuori dal buio.

Commenti

comments