Caccetta si presenta così: “Samb, impossibile dirti di no”

Cristian Caccetta

La Samb oggi ha sorpreso tutti annunciando il colpo Cristian Caccetta per il centrocampo e poco fa sono arrivate anche le prime parole da giocatore rossoblù dell’ex Catania:

 

“È bellissimo essere qui. Conosco bene questa piazza, il suo blasone, il calore dei tifosi e non potevo scegliere posto migliore dove ripartire con grande entusiasmo. In questi mesi in cui sono stato fermo (ha rescisso il 1 settembre con il Catania ndr) ho aspettato l’occasione giusta e adesso è arrivata. Con la società ci siamo sentiti qualche giorno fa, poi non appena l’interesse si è fatto concreto, ci ho messo davvero 10 secondi a decidere. Difficile per chiunque rifiutare una piazza come questa”.

 

 

Caccetta a San Benedetto ritrova mister Roselli (che lo ha allenato a Cosenza) ed ex compagni di squadra come Calderini, Russotto e Miceli.

 

 

Io e mister Roselli a Cosenza siamo arrivati praticamente insieme, lui 10 giorni dopo di me, e mi ha allenato per più di 2 anni. Anche Elio Calderini e Mirko Miceli sono stati compagni di viaggio nell’esperienza calabrese, mentre con Andrea Russotto siamo stati insieme a Catania. Alla Samb ci sono tutti i presupposti per lavorare bene e non vedo l’ora di iniziare”.

Commenti

comments