Magi ripensa alla Samb: “La squadra non riesce ad esprimere le sue potenzialità”

Se n’è andato dalla Samb da gran signore, non sollevando nessuna polemica nonostante un esonero arrivato per colpe non solamente sue. Giuseppe Magi ripensa alla sua avventura in Riviera e, al Giornale di Vicenza, ha parlato della situazione dei rossoblù:

 

 

La Samb è una squadra che ha sicuramente delle buone potenzialità, ma che non riesce ad esprimerle. Probabilmente la rosa non è completa e sono subentrate delle pressioni, create non proprio in sintonia con quella che è la realtà, e questo un po’ ha gravato sul rendimento della squadra, sia nella mia gestione che in quella successiva”.

Commenti

comments