Miceli-Zaffagnini, serata horror: i due vedono le streghe nella notte di Halloween

La Samb ha visto le streghe nella notte di Halloween, con il Teramo che si è imposto 3-1 allo stadio Bonolis eliminando i rossoblù dalla Coppa Italia Serie C.

 

La cosa preoccupante è che mister Roselli si era affidato sì al turnover, ma schierando comunque la coppia centrale MiceliZaffagnini in difesa, quella che veniva data per titolare ad inizio stagione.

 

Proprio loro si sono fatti bucare tre volte dal giovane Zecca, alla sua prima esperienza tra i professionisti e in prestito dal Sassuolo. Soprattutto il primo sembra totalmente irriconoscibile rispetto allo scorso campionato, con l’estata tormentata sul fronte rinnovo che non lo ha certamente aiutato a presentarsi sereno al via della stagione.

Commenti

comments