Monticelli-Porto d’Ascoli, vince la noia: 0-0 e tanti sbadigli

Grottammare calcio

Il Porto d’Ascoli non va oltre lo 00 sul campo del Monticelli, ma raccoglie un punto prezioso in quest’ultimo turno del campionato di Eccellenza.

 

Partita povera di emozioni in entrambi i tempi di gioco, con i due portieri praticamente inoperosi. Nelle due squadre a prevalere è stata la paura di perdere e alla fine il pareggio ha accontentato tutti.

 

Mister Sante Alfonsi ha comunque applaudito i suoi ragazzi a fine partita, visto che la grinta non è assolutamente mancata: da segnalare il minuto di silenzio osservato prima del calcio d’inizio per la scomparsa dell’ex calciatore del Porto d’Ascoli Stefano Prosperi.

 

 

MONTICELLI: Melillo, Aliffi, Tazi, Bellamacina (31’st Bruni A.), Cotroneo, Mechetti, Vallorani, Cesca, Mastrojanni, Del Giglio (26’st Gesuè), Capriotti (39’st Bruni R.). A disp. Orsini, Fioravanti, Iziegbe, Manca, Sale, Cocci. All. Luigi Zaini.

 

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Alighieri (1’st Verdesi), Lanzano, Gabrielli, Manoni, Sensi, Leopardi, Rossi, Liberati, Gaeta, Nespeca (8’st Valentini). A disp. Verissimo, Tassotti, Romagnoli, Schiavi, D’Alo’, Gagliardi. All. Sante Alfonsi.

 

 

Commenti

comments