Qui Renate, mister Diana: “Dovevamo chiuderla prima, la Samb è forte”

Diana Renate

Aimo Diana, oggi allenatore del Renate ma con un passato importante in Serie A da calciatore, commenta così il pareggio contro la Samb:

In casa non riusciamo a giocare per le condizioni del terreno, purtroppo è la verità. Su questo campo è necessario alzare la palla e a volte non ci viene permesso. Abbiamo preso gol su un rimpallo, può capitare se lasci la gara in bilico.

Dovevamo e potevamo chiuderla nel primo tempo perché siamo andati vicini al 2-0 in diverse occasioni. Complessivamente abbiamo rischiato poco contro una squadra con grandi qualità tecniche e fisiche come la Samb.”

Commenti

comments