Ballarin, le vecchie glorie hanno sempre lo stesso sogno: “Un campo di allenamento per la Samb”

I lavori di demolizione allo stadio Ballarin sono partiti da diversi giorni e tanti sono stati i messaggi malinconici per l’addio ad un pezzo di grande storia sambenedettese.

 

Le vecchie glorie della Samb, però, continuano ad avere un sogno comune, ribadito anche al sindaco Piunti nelle scorse settimane: “Il Ballarin può essere ristrutturato sull’esempio del Filadelfia di Torino e un giorno il sogno è quello di rendere l’ex terreno di gioco un bel campo di allenamento per la Samb”.

 

Da Beni a Simonato, passando per Ranieri, Chimenti e Ripa: il pensiero non cambia e proprio quest’ultimo ha ammesso una sua ‘debolezza’.  “Non riesco a passare davanti al Ballarin, mi fa male vederlo così. Un giorno la speranza è che ci venga costruito qualcosa di utile per la Samb, un campo per allenarsi soprattutto”.

 

 

Commenti

comments