Capuano torna a parlare: “Per l’Avellino accetterei anche la Serie D”

Intervenuto a Radio Punto Nuovo, l’ex allenatore rossoblù Eziolino Capuano ha parlato degli accostamenti alle panchine di Casertana e soprattutto Avellino, piazza gemellata proprio con i tifosi della Samb:

 

Parlo con grande onestà, al momento non mi ha chiamato ancora nessuno. Ho un carattere particolare, ma credo anche di essere molto educato e leale, quindi non mi permetterai mai di fare ipotesi. Nei giorni scorsi sono stato accostato alla Casertana, mi ha fatto piacere perché è una piazza importante. L’Avellino? Ha fatto la storia fino a qualche mese fa, quindi la categoria non conterebbe, sarei onorato. Nel caso specifico ribadisco di non aver avuto contatti concreti con nessuno. Quando il mio nome viene accostato ai biancoverdi viene sempre ricordato l’episodio di Castellammare, quando esultai saltando sulla macchina, ma Capuano è anche questo”.

Commenti

comments