Roselli si è preso la Samb: “Sono felice, ma penso già alla prossima partita”

Roselli Samb

Mister Roselli ha cambiato la Samb, ma l’allenatore rossoblù tiene i piedi per terra dopo il secondo successo consecutivo in campionato. Ecco le sue parole al termine del match vinto contro il Sudtirol:

Oggi avrei accettato anche un pareggio prima della partita, perché eravamo in emergenza, quindi direi che questi tre punti sono davvero benedetti. I miei ragazzi danno sempre il massimo, questa Samb non molla mai ed è riuscita ad ottenere una grande vittoria.

Mi dispiace solo per i tanti infortuni, ma siamo un gruppo unito e anche a Bergamo contro l’Albinoleffe venderemo cara la pelle. Il pubblico ci ha dato una grande mano, non si smentiscono mai e come ho detto in questi giorni saranno sempre la nostra arma in più”.

Commenti

comments