Roselli avvisa la Samb: “Occhio al Teramo, dal 1’ non tutti i giocatori recuperati”

Roselli Renate Samb

Giornata di conferenza stampa in casa Samb, con mister Giorgio Roselli che ha parlato alla vigilia della sfida di campionato contro il Teramo, in programma domani (sabato 19 gennaio) al Riviera delle Palme, con calcio d’inizio alle ore 18,30:

In vista del Teramo dobbiamo tenere quella compattezza e quell’umiltà che ci ha contraddistinto nei mesi scorsi. Non ho paura che ci sia rilassamento adesso che la rosa recupera giocatori importanti. Quello che temo è che si dia per scontato che la Samb adesso faccia grandissime cose perché in quei due mesi di emergenze ha ottenuto ottimi risultati. Il calcio non funziona così”.

Dopo un mese di sosta ci sono tante incognite – conclude Roselli -, anche se noi ci siamo preparati bene. Non possiamo sapere come rientreremo in gioco dopo la sosta, incontreremo un Teramo veloce e allenato al meglio. I rientri degli infortunati ci daranno una grande mano, ma sarà difficile vederli subito tutti in campo dall’inizio. Ricordiamoci che, con il turno infrasettimanale contro la Vis Pesaro, abbiamo 3 partite in 7 giorni”.

Commenti

comments