Da Fedeli agli addetti ai lavori, pensiero comune: “Ora il vero Russotto”

Il suo è stato sicuramente l’acquisto più pesante nell’ultimo calciomercato estivo, ma a causa di un problema fisico nessuno ne ha ancora potuto apprezzare l’indiscusso talento.

Parliamo di Andrea Russotto, arrivato in Riviera dal Catania ed ora pronto finalmente a farsi conoscere dai tifosi della Samb, finora deliziati con un solo gol in Coppa Italia contro il Fano.

Dagli ex allenatori rossoblù Sonetti e Palladini a giocatori del passato recente come Marco Pezzotti, fino al presidente Fedeli: il pensiero è comune, «nel girone di ritorno si punta tutto su Russotto, può essere lui il vero acquisto di gennaio». La Samb aspetta i colpi del suo numero 32, contro il Teramo il primo appuntamento di un nuovo inizio…

Commenti

comments