Martini stende il Pordenone al debutto, incubo Ternana: il focus sul girone B

Rimini

Diversi i risultati a sorpresa nell’ultima giornata del campionato di Serie C (girone B), iniziando dalla sconfitta della capolista Pordenone in casa contro il Rimini, bravo a rimontare lo svantaggio iniziale. Cade in casa anche la Ternana nonostante il cambio di allenatore: al Liberati passa la Vis Pesaro per 2-0. Pari in Gubbio-Teramo (0-0), Sudtirol-Virtus Verona (1-1), Fermana-Renate (1-1) e Triestina-Albinoleffe (1-1).

Vince invece il Monza, che si porta a quota 33 punti scavalcando proprio l’avversario di giornata, il Ravenna, rimasto fermo a 32: il match del “Brianteo” si è concluso 2-1 per la squadra di Brocchi.

Stesso risultato per la Feralpisalò in trasferta contro il Vicenza, con i “Leoni del Garda” che portano a casa la seconda vittoria consecutiva grazie alla doppietta di Scarsella. Questi risultati e marcatori:

 

Fermana-Renate 1-1 (58’ Maurizi; 32’Gomez)

Gubbio-Teramo 0-0

Pordenone-Rimini 1-2 (22’ Berrettoni; 26’ Montanari, 55’ Arlotti)

Samb-Giana Erminio 1-1 (87’Miceli; 51’ Jefferson)

Sudtirol-Virtus Verona 1-1 (17’ Romero; 4’ Ferrara)

Ternana-Vis Pesaro 0-2 (1’ Petrucci, 78’ Lazzari)

Imolese-Fano 1-0 (38’ Lanini)

Monza-Ravenna 2-1 (17’ Chiricò, 83’ D’Errico; 61’ Nocciolini)

Feralpisalò-Vicenza 2-1 (57’ e 75’ Scarsella; 62’ Bianchi)

Triestina-Albinoleffe 1-1 (44’ Granoche; 76’ Cori).

 

Commenti

comments