“Il mercato della Samb finisce qui”

Niente punta per la Samb. Lo annuncia il direttore sportivo Pietro Fusco al Corriere Adriatico: “Con la definizione degli arrivi di D’Ignazio e Fissore termina il mercato della Samb. Pensiamo che la squadra esca completa da queste operazioni perchè abbiamo tutti doppioni in ogni ruolo. Se ci siamo rinforzati sarà il campo a dirlo”. Dunque quello che era nell’aria da alcuni giorni diventa realtà, la società rossoblù ha deciso di non rinforzare l’attacco. Gli interessamenti per Bianchimano e Piu non hanno avuto seguito, Russotto non ha lasciato la Samb, sarà lui il rinforzo di questo mercato.

A dire il vero circolano ancora molti voci su diversi attaccanti che piaccioni alla società rossoblù ma l’idea è quella che, senza un’uscita di una punta non ci saranno altri innesti. Il vice Stanco sarà dunque Di Massimo, con Russotto, De Paoli e Calderini che completeranno il pacchetto avanzato a meno di sorprese da qui al 31 dicembre.

Commenti

comments