Niente Piu e Bianchimano: la Samb per l’attaccante aspetterà

Dopo l’arrivo di Giuseppe Scalera e quello imminente di Matteo Fissore (si attende solo l’ufficialità dello scambio che porterà Gemignani all’Alessandria), la Samb deve ancora sistemare qualche tassello in questo mercato di gennaio.

Oltre all’esterno sinistro classe ‘98 Luigi D’Ignazio, per il quale continuano i contatti con il Bari, c’è da affrontare il discorso centravanti, visto che il solo Stanco in rosa non può bastare.

Il nuovo attaccante, però, non sarà Alessandro Piu e neanche Andrea Bianchimano: il primo non convince dal punto di vista fisico (tanti gli infortuni accusati ultimamente), mentre per Bianchimano non si è mai sviluppata la possibilità di una trattativa concreta. La Samb, dunque, aspetterà probabilmente fine gennaio per sceglie il proprio rinforzo offensivo.

Commenti

comments