Teramo, Maurizi mastica amaro: “Una beffa perdere così, la Samb nella ripresa ha spinto”

Maurizi

Agenore Maurizi mastica amaro dopo la rimonta subita dal suo Teramo, sconfitto 2-1 dalla Samb al Riviera delle Palme:

Difficile dare una spiegazione tecnica a una partita del genere. Il primo tempo è stato molto fisico, anche se sono mancate grandi occasioni. Poi nella ripresa la Samb ha spinto, noi abbiamo tenuto e siamo riusciti a segnare. Poi alla fine nel calcio gli episodi sono decisivi e abbiamo subito un gol bello, ma molto fortunoso dei rossoblù.

Tutte e due le squadre hanno giocato con grande cattiveria agonistica, è stata davvero una bella partita. Dispiace aver perso in questo modo, senza saper gestire bene il vantaggio”.

Commenti

comments