Roselli a testa alta: “Sudore e sangue, questi ragazzi meritano di aprire un ciclo”

Giornata di conferenza stampa in casa Samb, con mister Giorgio Roselli che ha parlato alla vigilia della sfida di campionato contro il Ravenna, in programma sabato pomeriggio al Riviera delle Palme (calcio d’inizio alle ore 16,30).

Mi auguro che dopo la sconfitta di Monza i miei giocatori non subiscano un contraccolpo psicologico, il campionato è ancora lungo e aperto a qualsiasi possibilità, siamo in piena corsa playoff. Il Ravenna è una squadra da temere, attaccano e difendono tutti insieme. Loro sono un club di livello, ma hanno dei difetti e noi dobbiamo colpirli proprio nei punti deboli. All’andata abbiamo meritato di perdere, domani voglio un altro atteggiamento in campo. 

I nostri tifosi hanno chiesto di mettere in campo sangue e sudore, noi lo facciamo ogni gara. Questo gruppo merita di aprire un ciclo alla Samb. Le condizioni di Celjak e Zaffagnini? Non sono al top, possibile che tra questi due difensori solo uno parta dall’inizio”.

Commenti

comments