Russotto e l’astinenza da gol: “Un incubo, ma la Samb viene prima di tutto”

Durante la sua conferenza stampa Andrea Russotto ha parlato del desiderio di trovare il  primo gol in campionato con la maglia rossoblù, anche se i risultati della Samb vengono prima di tutto:

Ho avuto un problema fisico, è la verità però non voglio che sia un alibi. Non segnare per me è un incubo. La speranza è di togliermi presto questo peso e ritrovare la via della rete, ma la cosa più importante è che la Samb faccia punti anche senza i miei gol.

Io voglio solo contribuire alla causa al massimo delle mie possibilità. Spero ovviamente di segnare qualche rete, l’obiettivo è quello di sbloccarmi prima possibile. Una coppia tra me e Di Massimo? Decide sempre il mister, siamo tutti a disposizione”.

Commenti

comments