In bocca lupo all’ex Trillò: il ginocchio fa crack

Dopo il completamento degli esami strumentali effettuati in seguito allo scontro di gioco verificatosi nel corso della partita Arzachena-Cuneo (giocata il 24 febbraio scorso) sono giunte brutte notizie per l’esterno degli smeraldini Lorenzo Trillò.

Il giovane calciatore di proprietà della Samb  e in prestito secco in Sardegna, ha infatti riportato la lesione del legamento crociato posteriore del ginocchio destro.

Trillò aveva fatto vedere ottime cose con la maglia rossoblù nel precampionato, ma dopo il ritiro estivo si era deciso di lasciarlo partire a titolo temporaneo.

Commenti

comments