Parole da capitano per Rapisarda: “Restiamo uniti, non siamo in crisi”

Parole da capitano per Francesco Rapisarda dopo la sconfitta interna della Samb contro il Ravenna:

Venivamo da 12 risultati utili consecutivi e meritavamo più riconoscenza, anche da parte della stampa che cerca il pelo nell’uovo e punta il dito. La Samb oggi ha fatto una grande partita creando diverse occasioni, ci è mancato solo il gol. Dopo aver incassato lo 0-1, abbiamo cercato il pari fino alla fine. Col Teramo l’abbiamo ripresa all’ultimo e sembravamo dei fenomeni, il calcio è così.

Samb in crisi? Assolutamente no, non siamo la stessa squadra di inizio anno, è tutta un’altra Samb. Abbiamo perso due partite immeritatamente, tutto qui. Da domani ci rimettiamo a lavorare. Le parole di Fedeli? Lui viene qui arrabbiato dopo una partita persa, lo conosciamo. Bisogna evitare di mettere il dito nella piaga, basta benzina sul fuoco sulle sue parole”.

Commenti

comments