Settebello Grottammare: Beni para il Fabriano, finisce 0-0

Un Grottammare con tante assenze per infortunio riesce a fermare la terza forza del campionato di Eccellenza Marche e conquista un punto prezioso che permette di allungare a sette la striscia di partite utili consecutive (con una sola rete incassata), rimanendo due punti sopra la zona play-out: allo stadio Pirani finisce 00 contro il Fabriano Cerreto.

 

 

Primo tempo privo di emozioni, con l’unico tiro concreto verso la porta avversaria che è firmato De Panicis, bravo a far tremare i pochi tifosi ospiti con un bel tiro prima del rientro delle squadre negli spogliatoi.

 

 

Ripresa più viva e caratterizzata da azioni importanti da una parte e dall’altra. Decisivo il portiere Beni, che con le sue parate ha permesso di inchiodare il definitivo 0-0 per il Grottammare.

 

 

GROTTAMMARE-FABRIANO CERRETO 0-0

 

 

Grottammare: Beni, Orsini, Lanza, Bruno (58’ Jallow), Haxhiu, Di Antonio, D’Angelo, De Cesare, Ciabuschi, De Panicis, Vallorani. All. Manoni

 

Fabriano Cerreto: Santini, Gilardi, Bartolini, Mariucci, Borgese, Cenerini, Bordi, Benedetti (83’ Bartoli), Gaggiotti, Giuliacci (70’ Baldini), Galli. All. Tasso

 

Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno

Commenti

comments