Segna ancora Valentini e il Porto d’Ascoli fa 1-1 all’ultimo respiro

Valentini

Pareggio all’ultimo respiro per il Porto d’Ascoli nel campionato di Eccellenza Marche. Al Ciarrocchi finisce 11 contro la Forsempronese al termine di una partita dalle mille emozioni.

Gli ospiti sono stati salvati in molte occasioni dal portiere Chiarucci, che dice no a Gaeta (anche una traversa per lui) e Valentini nel primo tempo. A passare in vantaggio, però, è proprio la Forsempronese, con Battisti che al 35’ segna il momentaneo 1-0.

Nella ripresa il Porto d’Ascoli spinge fortissimo e costruisce tante occasioni, vedendosi annullare un gol di Verdesi per fuorigioco. La porta avversaria sembra stregata, poi in extremis ecco il meritato pareggio: Di Nardo rinvia, la difesa sbaglia e Valentini (migliore in campo) non perdona. Destro chirurgico in diagonale e mister Alfonsi può esultare per avere evitato una sconfitta che sarebbe stata sicuramente immeritata.

 

PORTO D’ASCOLI (4-2-3-1): Di Nardo; Leopardi, Sensi, Lanzano, Trawally (29’st Liberati); Schiavi, Rossi; Valentini, Gaeta, Verdesi (15’st Manoni); De Vecchis. A disp. Verissimo, Traini, Tassotti, Romagnoli, Vannicola, Gabrielli, Di Marco. All. Sante Alfonsi.

 

FORSEMPRONESE (4-3-3): Chiarucci; Rosetti, Gabbianelli, Fontana, Buresta (19’st Zandri); Amadori, Marcolini, Paradisi; Orci (27’st Pandolfi), Cecchini (21’st Cazzola), Battisti. A disp. Piagnerelli, Ruiu, Arradi, Pagliari. All. Pierangelo Fulgini

 

ARBITRO: Samira Curia di Ascoli Piceno (Pagliari-Galieni)

 

RETI: 35’pt Battisti, 49’st Valentini

Commenti

comments