“Vogliamo il casco numerato”, una richiesta destinata a cadere nel vuoto

Casco

Durante la partita della Samb contro il Vicenza, è spuntato uno striscione molto significativo sugli spalti del Riviera delle Palme.

I tifosi della Curva Nord, infatti, hanno fatto sentire la loro voce dopo i fatti dello scorso anno (5 novembre 2017) che hanno portato al grave ferimento dell’ultras Luca Fanesi e a quelli del post partita tra Fiorentina e Atalanta (27 febbraio 2019), quando i sostenitori bergamaschi sono stati assaliti dalle Forze dell’ordine in azione anti sommossa.

“Da Vicenza e Firenze, il solito abuso di Stato: vogliamo subito il casco numerato”, queste le parole usate dagli ultras rossoblù, anche se la richiesta sembra destinata a cadere nel vuoto. Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, infatti, ha già espresso il suo “no” sulla questione per motivi di sicurezza.

Commenti

comments