Il Grottammare vede la salvezza: De Panicis stende il Portorecanati

Il Grottammare vince di misura una partita fondamentale in chiave salvezza contro il Portorecanati e si porta a +3 sulla zona pericolosa della classifica. Al “Pirani” finisce 10 per i padroni di casa, al termine di un match con poche emozioni.

Nel primo tempo ci provano Martin Garcia (13’) negli ospiti e De Panicis per il Porto d’Ascoli, ma al riposo si va sullo 0-0. La ripresa, però, si apre con il gol dello stesso De Panicis: il giovane attaccante al 47’ scatta sul filo del fuorigioco sugli sviluppi di un calcio di punizione e batte Iglio in uscita.

Una rete che si rileva decisiva, visto che poi il risultato non cambia più. I ragazzi di mister Manoni possono esultare per un successo davvero molto pesante e adesso vedono vicino il traguardo salvezza.

 

 

GROTTAMMARE-PORTORECANATI 1-0

Grottammare: Beni, Orsini, Lanza, Haxhiu, Traini, Oresti, Franchi (60’ Jallow), De Cesare, Ciabuschi, De Panicis (67’ D’Angelo), Vallorani (74’ Di Antonio). All. Manoni

Portorecanati: Iglio, Cento, Gasparini (82’ Patrignani), Mandolini (58’ Mascolo), Garcia P., Malaccari, Ballarini (67’ Guercio), Gagliardini (73’ Ascani), Leonardi, Garcia M., Pennacchioni. All. Possanzini

Arbitro: Giudice di Frosinone

Marcatore: 47’ De Panicis (G)

Ammoniti: 30’ Gasparini (P); 73’ Garcia M. (P); 78’ Garcia P. (P); 89’ Traini (G)

Commenti

comments