Roselli non dimentica la Samb: “In rossoblù il periodo più bello della carriera”

Doppio ex della sfida di domani tra Samb e Gubbio, mister Giorgio Roselli è tornato sull’esperienza vissuta sulla panchina rossoblù. Ecco le sue parole riportate da Gubbiofans:

Posso tranquillamente dire che alla Samb ho passato uno dei periodi più belli della mia carriera, sono stato benissimo ed è stata un’esperienza molto importante. Non è assolutamente difficile allenare a San Benedetto perchè la tifoseria tifa sempre la squadra e non la abbandona mai, è stato un piacere allenare in una piazza del genere. Manca solamente un feeling totale tra i tifosi e la società, per il resto parliamo di un ambiente ideale per fare calcio.

 

Il rapporto con il patron Fedeli? Con lui non ho avuto mai nessun tipo di problema, tranne alla fine. Ho detto a lui che più di questo non potevo fare, far guadagnare nove posizioni in classifica mi sembrava abbastanza, evidentemente avevamo visioni diverse”.

Commenti

comments