Galderisi non digerisce Samb-Gubbio: “Arbitro decisivo, il rigore non c’era”

Galderisi

L’allenatore del GubbioNanu’ Galderisi, ex mister rossoblù, critica l’arbitraggio della sfida contro la Samb, soprattutto a causa della sostituzione dei due assistenti arbitrali con accompagnatori delle due squadre dopo l’infortunio di uno dei due:

Non capisco questa farsa. Se si fa male un guardalinee entra un magazziniere o l’altro che fa il preparatore atletico? Ma stiamo scherzando? Sono un professionista. Ci giochiamo l’anima e la vita. Se questa è una partita corretta bisogna rivedere le regole. Sono nel calcio da quaranta anni e una cosa così non l’ho mai vista. Cosa si doveva fare? Bisognava fermare la partita. Non è corretto, non è giusto.

Se ha influito sul risultato? Ha creato confusione e basta. Favorisce chi è in vantaggio. Senza parlare del rigore che non era rigore al 100% su Di Massimo. La prima ammonizione su Benedetti è stata sbagliata, perché il fallo lo ha fatto Lo Porto e quindi poi non c’era l’espulsione”

Commenti

comments