Tutti uniti per il Ballarin: “È la storia di San Benedetto”

Onda D’Urto

Il progettista per la “Curva Nord Massimo Cioffi” del recupero dall’area del Ballarin Cristiano Silvestri e Maurizio Simonato, intervenuti alla trasmissione “Gli Scienziati nel Pallone”, si sono detti ottimisti sul futuro dello storico impianto sambenedettese.

Il Ballarin è la storia di San Benedetto e merita un futuro, sarà un valore aggiunto per tutta la città a prescindere dalla Samb, esordisce Simonato, uno che proprio al Ballarin ha scritto memorabili pagine di storia.

Avere un altro campo in zona è una cosa importantissima – gli fa eco Silvestri -, visto che attualmente non ci sono impianti di un certo tipo (basti pensare che la stessa Samb cambia spesso location per gli allenamenti ndr). Il progetto è concreto e ci auguriamo possa andare tutto per il meglio, noi ci crediamo. La viabilità non sarà un problema, i residenti verranno tutelati”.

Commenti

comments