Esclusiva, Paris: “Ho incontrato Fedeli ed ora attendo una sua risposta”

Conferma tutto Gianni Paris, avvocato ed imprenditore abruzzese per 9 anni proprietario dell’Avezzano ed ora intenzionato a rilevare la Sambenedettese. Non si nasconde e contattato dalla nostra redazione spiega: “Si, ho incontrato Franco Fedeli a Pomezia, negli uffici della sua azienda. Con il lavoro dei consulenti è stata formulata una proposta precisa. La possibilità è quella di una vendita della società, ma c’è anche il discorso di entrare come vice presidente o direttore generale almeno inizialmente. Se dovessi acquistare la Sambenedettese c’è ovviamente l’intenzione di ambire a migliorare i risultati ottenuti dal presidente nell’ultima stagione”.

Ma sarebbe solo lei a rilevare il club o ci sono altri imprenditori?
“Ho già allestito una struttura con molti sponsor e partner che vogliono legare il loro nome alla Samb. Reputo la società rossoblù una delle poche società di calcio blasonate del centro Italia, non è facile trovare in giro la passione che c’è a San Benedetto”.

Quando vi rivredete con Fedeli?
“Attendo un sua risposta. La mia proposta è precisa sono state fissate 2 date, quella del 15 giugno e del 30 giugno per ratificare l’eventuale passaggio che deve effettuarsi il giorno della chiusura della stagione calcistica in corso”. 

Paris è un personaggio noto nella Marsica. Avvocato, imprenditore titolare con la famiglia del birrificio Marsos ed anche scrittore. Ha conquistato 3 promozione con l’Avezzano Calcio riportandolo in Serie D ed ha lasciato il club lo scorso dicembre. Vedremo adesso quale sarà la decisione del patron Fedeli che sembra avere almeno altre 2 proposte sul tavolo.

 

Commenti

comments