La Samb femminile saluta con 7 gol: Gubbio dominato al Pirani

Samb
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con una prova superba, le rossoblu di mister Pompei hanno travolto il  Gubbio 7-2 nell’ultimo turno del campionato di Serie C Eccellenza. Tra le mura amiche dello  stadio Pirani di Grottammare, le rossoblu hanno sfoderato una prova superba mettendo in mostra tanta qualità e determinazione.
Sostenuta  incessantemente dai propri tifosi, la Samb ha dominato la gara sin dai primi minuti sovrastando le umbre grazie ad una perfetta organizzazione di gioco e ad una grande carica agonistica.Messe in campo da  mister Pompei con un 4-2-3-1 votato all’attacco, la Samb attua subito un pressing ultraoffensivo schiacciando le eugobine nella propria metà campo e passando in vantaggio dopo appena 4 minuti con un  gran gol della  Pontini.
Nonostante il vantaggio, le rossoblù continuano il pressing asfissiante ed al 9′  raddoppiano ancora con la  Pontini, una  spina nel fianco della retroguardia ospite. Sotto di due gol dopo 9 minuti, il Gubbio cerca di reagire, ma al 22′  la Samb cala il tris con la sgusciante  Sacchini.  Le umbre sono alle corde e 5 minuti dopo arriva il poker ancora con l’incontenibile Pontini. Le umbre sono in balia delle rossoblù che al 35′  firmano la cinquina con un gran gol dalla distanza della  imprevedibile Fioroni.
Nonostante il largo vantaggio, la Samb inizia la ripresa con grande determinazione schiacciando il Gubbio nella propria trequarti. Ed al 55′ arriva il sesto  gol con la Clementi che brucia in velocità la diretta un’avversaria ed insacca con un bolide in diagonale. Sopra di 6 gol le rossoblù tirano i remi in barca e le ospiti vanno in  gol al 62′ con la Volpi ed al 79’ con la Cassetta. Due schiaffi che ridestano la Samb. Che torna in cattedra e va ancora in gol  con l’energica De Antonis da sotto misura. Ed al triplice fischio spazio all’ormai consueta corsa delle rossoblu verso i tifosi per festeggiare insieme la goleada.
SAMBENEDETTESE: Straccia; Fioroni, Acciarri, Marano (dal 78′ Tarakhel), Bianchini; Malatesta, Spina, Pontini, Ponzini (dal 46′ Clementi) ; Sacchini, De Antonis (dal 75′ Marinelli). A DISPOSIZIONE: Clementi, Castiglione, Tarakhel, Marinelli, Voltattorni, Olivieri. ALLENATORE: Silvestro Pompei – Vice: Pierdomenico Malatesta – Dirigente accompagnatore: Giuseppe Merlini
GUBBIO: Vasiloiaia; Ascoli, Assali Darin, Assali Donia, Cassetta; Ferri, Fioriti, Leonardi, Lombrici; Volpi, Rinaldi. A DISPOSIZIONE: Selvi, Taschini, Giorgiana, Volpi.  ALLENATORE: Giorgio Nulli
Marcatori: 4’, 9′ Pontini (S) – 22′ Sacchini (S) – 28′ Pontini (S) – 35′ Fioroni (S) – 55’ Clementi (S) – 62’ Volpi (G) – 68’ Cassetta (G) – 73’ De Antonis (S) 

Commenti

comments