Palladini: “Pronto a tutto per la Samb, ma preferirei lavorare con i ragazzi”

Nei giorni giorni si è parlato di un suo ritorno alla Samb come direttore generale o responsabile del settore giovanile e Ottavio Palladini, intervistato dal Resto del Carlino, fa capire che sarebbe pronto a tutto per amore dei colori rossoblù:

Quello che posso dire è che io sono a disposizione, se Fedeli mi chiamasse sarei pronto ad accettare anche il ruolo di direttore generale. Per la Samb farei di tutto, l’importante è poter dare una mano.

Se proprio dovessi svegliere, comunque, preferirei lavorare con i ragazzi, anche perché ho già ricoperto quel ruolo in passato per 2 anni e mezzo. I risultati ottenuti furono buoni e oggi possiamo contare anche su un appeal diverso visto che la Samb è tornata in Serie C. Lavorare nel settore giovanile è molto appagante, mi piace come ambiente”.

Commenti

comments