Ghirelli sulla nuova Serie C: “Le regole ora funzionano, basta deroghe e caos”

Ghirelli presidente

ll presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli ha parlato a Sky Sport della situazione in Serie C:

La situazione attuale, con società escluse già a inizio luglio, è molto diversa da quello dello scorso anno e dimostra che le nuove regole funzionano. Palermo, Foggia e Arzachena sono la cultura di chi pensa che presentando una qualche documentazione si possa sperare in una deroga. Quell’epoca è finita. L’ho detto al sindaco Orlando, io il Palermo lo accoglierei a braccia aperte. Ma forse ai tifosi conviene avere un anno di sofferenza, ripulire la società e ripartire dalla Serie D. Li aspetto il prossimo anno.

Quando una società viene esclusa è un dolore profondo, perché dietro c’è un mondo e un pezzo dell’emozione si rompe. Tante professionalità e tanti lavori si perdono e siamo di fronte a un dramma”.

Commenti

comments